Regole per i giorni piovosi

1. L’ombrello non si tiene in orizzontale. Non sei un cavaliere a cavallo e non è una giostra, è un vagone della metro.
2. L’ombrello non si scuote e non si apre e chiude repentinamente mentre sei sulle scale, schizzando in giro.
3. L’ombrello non si sgocciola sui piedi dei vicini mentre sei beatamente seduto.
4. Fai attenzione qui: l’ombrello non si usa per indicare, non è un supporto alla comunicazione e non puoi agitarlo in aria per spiegare a quel signore dov’è via Broletto.
5. L’ombrello non è fungibile. All’uscita dal negozio, ristorante, ufficio o salone di bellezza, non puoi prendere dal portaombrelli il primo che ti capita: devi riprenderti il tuo.

Regole per i giorni piovosiultima modifica: 2016-09-17T22:29:59+00:00da fen_church
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento